THE STUDENT’S DESK

LA SCRIVANIA DELLO STUDENTE

Image-empty-state.png

Who in their life has not been a student for a while?! … a memory of time that never seemed to pass, even though often it felt like there was never enough time!
I remember that long corridor that never seemed to end…and that mountain of books, so many, so heavy and so high to climb…the sacrifices and the occasions lost like a broken vase…the dice thrown hoping for good luck, the hour-glass to measure time…a time reflected in my imagination, in the image I have of a student, intense in thought…of a time which only remains with me now as a magnificent memory.

Chi nella propria vita non è stato almeno per un po’ studente?!...Mi ricordo del tempo che a volte non passava mai, ma che molto spesso non bastava mai!
Mi ricordo di quel corridoio troppo lungo da percorrere e che sembrava non finire mai…e di quei libri, tanti e pesanti, a formare una montagna così alta da scalare…le rinunce e le occasione perse come un vaso rotto…i dadi per tirare alla sorte, sperando nella fortuna…la clessidra a scandire il tempo…un tempo nel quale c’è riflessa la mia immagine, un'immagine di uno studente pensieroso ed assorto in quello che adesso è solo un magnifico ricordo…